sabato 11 marzo 2017

Donna ... regina della vita mia ...


Donna ... mille volte Donna ... come è giusto che sia ...

con il più bel fiore voglio Idolatrare l'immagine tua ...

per condannare ogni miraggio di una stolta ipocrisia ...

Donna,benché apparentemente fragile tu sia ...

nel tuo grembo la vita si avvia ...

per poi concepire l'amore più intenso che ci sia ...

Donna ... mille volte Donna, tu sei l'amabile compagna della 

vita mia ...

senza te l'amore sarebbe ... sola utopia ...

il tuo fascino provoca il senso di un'erotica mania ...

tu sei il desiderio di una sana bramosia ...

Infinitamente grazie ... per aver ispirato in me questa magica 

poesia ...

Nessun commento:

Posta un commento